10
GIU
2022

Contagiati di colore e montagna

comment : 0

Con l’escursione didattica al Parco della Biodiversità Mediterranea di Catanzaro si è concluso il progetto Scuola/Cai dedicato all’ambiente montano che ha visto impegnati l’Istituto Comprensivo Statale “Patari/Rodari” di Catanzaro e il Club Alpino Italiano Sezione di Catanzaro, evento dal titolo: “I colori di Rosanna. La Montagna : un’aula a cielo aperto”. Dal mese di Novembre e fino a Maggio, l’operatore Tam (Tutela Ambiente Montano) Antonio Biamonte e l’accompagnatore sezionale di escursionismo Marco Garcea, hanno interagito con bambini e docenti sull’importante legame che lega l’uomo al territorio montano. Consapevoli delle straordinarie potenzialità della montagna e che la ricchezza dei suoi paesaggi, dei suoi colori e varietà degli ambienti, delle piante, della fauna, delle genti, sono patrimonio da difendere e preservare alle generazioni future. In occasione della “Settimana della Natura”, i lavori creati dai bambini grazie all’intrepido impegno dei docenti, sono stati esposti al pubblico nella sede dell’Istituto Comprensivo sito in Via Broussard, di fronte la chiesa di San Pio X a Catanzaro. Attraverso la passeggiata naturalistica guidata dai titolati del Cai Catanzaro, bambini e docenti hanno potuto ammirare un luogo che identifica e caratterizza con la sua biodiversità mediterranea la Città capoluogo di Regione. Un laboratorio didattico “a cielo aperto”, dove scoprire, osservare, percepire, conoscere, riflettere, studiare, proteggere e valorizzare il Parco e l’intero ecosistema naturale, culturale, storico, socioantropologico. Attraverso l’esplorazione, l’osservazione degli aspetti naturalistici (flora, fauna, acqua, rocce, minerali, colori), antropologici (cultura, storia, risorse, attività nel tempo) ha consentito di ricercare insieme forme di partecipazione diretta a protezione e gestione del Parco, assumendo l’impegno a proporre comportamenti per vivere meglio l’ambiente in linea con il codice di autoregolamentazione del Bidecalogo Nazionale Cai. Le Insegnanti, Marusca , Isabella, Paola, Arianna, Sara, Alma, Antonella, Caterina, Francesca, Viviana e tutte le altre che hanno parlato in classe in maniera approfondita della montagna e delle loro caratteristiche prima dell’uscita e del Parco della Biodiversità, hanno creato interesse e attesa. Abbiamo registrato così l’entusiasmo trascinante dei bambini delle classi scolastiche 3^ B, 3^ C e 4^ A che hanno partecipato al progetto , consentendoci, grazie anche al supporto delle famiglie, di vincere quella iniziale scommessa che tanto ci servirà per il futuro del nostro cammino in Montagna. Un’esperienza straordinaria, di cui sarà realizzato un video che pubblicheremo nei prossimi giorni, molto apprezzata dalla Dirigente dott.ssa Anna Maria Rotella dell’Istituto Comprensivo, la quale ci ha invitati a dare continuità al progetto riproponendolo per il prossimo anno scolastico. E noi siamo pronti. Grazie a tutti.

Marco Garcea e Antonio Biamonte

Tutte le classi in foto
Ingresso al parco
Ingresso al parco
Le classi dell’Istituto Comprensivo Rodari Patari di Catanzaro

Nel tunnel profumato di Rose
Tutti attenti
Davanti la quercia secolare
Una docente abbraccia un albero
Abbraccio dell’albero
Grande festa di colori
Tutti insieme
Le classi insieme
Rientro a scuola
I lavori creati dai bambini
Il bidecalogo dei bambini
Durante i lavori in classe
Via web
About the Author