24
LUG
2013

Viaggio nelle meraviglie della natura in Calabria – Cascatelle Gole del Crocchio –

comment : 0

crocIl Crocchio nasce dal Colle del Telegrafo  nella Sila Piccola, a quota di 1679  m.s.m. Nella prima parte del suo corso, il fiume si snoda attraverso delle gole strette e profonde che determinano varie pozze, la più suggestiva delle quali, detta «Pozza dell’Inferno», origina dopo una cascata di 6 metri di altezza. Sfocia nel mar jonio in località torre del crocchio, nel comune di Cropani (CZ). Per raggiungere le gole e cascatelle del Crocchio, prendere il  sentiero che parte dalla strada statale che collega Sersale con Cerva, in provincia di Catanzaro. Le Gole del Crocchio, nel tratto montano dell’antico fiume Arocha, così chiamato da Plinio il vecchio che lo inseriva tra i fiumi navigabili,  si possono ammirare dall’alto di una panoramica balconata in legno che sovrasta il corso selvaggio del torrente. Qui, tra l’altro è possibile ammirare la Felce regale, preziosa e rara pianta di antichissima origine e di alto valore botanico. Nella parte iniziale del percorso persiste un vecchio fabbricato rurale detto “pastillaro” dove un tempo venivano essiccate le castagne, proseguendo ci si immerge in un fitto castagneto, alcuni sono secolari. Viene praticato il torrentismo.

Breve video delle cascatelle e pozza dell’inferno: http://www.youtube.com/watch?v=M0CXn1qZB-s

croc1 croc2 croc3 croc4 croc5

About the Author